.il primo giorno di GIS, tra ombre e rilievi

Come faccio a dimenticare il giorno in cui per la prima volta mi avvicinai alla Geomatica, era l’Aprile del 2002, il mese dopo sarei diventato uno Scienziato della Terra. Ricordo che la prima cosa che ho imparato è stato creare un DTM (Digital Terrain Model) a partire da un piano quotato e da curve di livello. Rimasi affascinato di come da questo semplice dato raster si potevano ottenere molteplici dati derivati: pendenze, esposizioni ed anche una mappa delle ombre, più comunemente conosciuto come shaded relief o hillshade. Continue reading

.miglioriamo QGIS! Come? Testandolo!

In questo post voglio mostrarvi quanto è semplice scrivere dei test, o comunemente chiamati “unit test”, per il plugin processing di QGIS. Lo scopo dello unit testing è quello di verificare il corretto funzionamento di parti di programma permettendo così una precoce individuazione dei bug. Si tratta di testare alcune porzioni di codice di un software, le più piccole possibili, per individuare eventuali malfunzionamenti. Continue reading

.salvami e condividimi: backup di un progetto QGIS su Dropbox

Al giorno d’oggi esistono svariati strumenti che ci consentono di avere uno spazio di archiviazione remoto. Credo possiamo dire che non abbiamo più limiti di spazio per archiviare i nostri documenti le nostre foto ed ogni altra cosa che può essere dematerializzata in un file system. Tanti sono i provider che offrono gratuitamente Gigabyte di spazio per i nostri files. Tra questi, uno dei più utilizzati è sicuramente Dropbox che consente di memorizzare foto, video e tantissimi altre tipologie di files, ormai così diffuso ed utile al punto da non poterne più fare a meno. Continue reading

.un Bot Telegram come motore di ricerca per la mailing list degli utenti italiani di QGIS

Da Gennaio di quest’anno Telegram consente di utilizzare i Bot Inline. Cosa sono?

Consiste in un nuovo modo per aggiungere contenuti in qualsiasi chat, anche in gruppi o canali. Basta scrivere il suo username seguito dal testo nel campo scrittura, il Bot invierà il risultato e sarà possibile inviarlo a sua volta nella chat. Ce ne sono alcuni già disponibili. Prova a scrivere “@gif cat” mentre stai chattando con qualcuno. Continue reading